Piano di Sostituzione Contatori PMS2

I contatori 2G hanno un ruolo essenziale nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione ed uso efficiente dell’energia e rispondono alle esigenze in continuo mutamento del settore elettrico. Il progetto di sostituzione dei contatori di Megareti garantirà tempestività e affidabilità nella misurazione dei consumi, ne faciliterà il controllo da parte dei clienti finali, consentirà la riduzione dei conguagli e un miglioramento della qualità del servizio.

IL PIANO DI MESSA IN SERVIZIO DEL SISTEMA DI SMART METERING 2G (PMS2), programmato da Megareti, risponde alle specifiche funzionali definite dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) con la delibera 87/2016/R/eel, adottata in attuazione delle disposizioni del Decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102, che recepisce la Direttiva europea 2012/27/EU in materia di efficienza energetica e di miglioramento per l’intero sistema elettrico nazionale.

EVENTO PUBBLICO DI PRESENTAZIONE DEL PMS2

Megareti presenterà il "Piano di Messa in Servizio del sistema di smart metering 2G" nella sessione pubblica in streaming che si terrà il giorno 02/12/2020 alle ore 11.00, in cui verranno illustrati i principali elementi del PMS2 e saranno fornite le risposte alle osservazioni e ai quesiti ricevuti.

Per partecipare alla sessione pubblica di presentazione del PMS2 e per presentare eventuali quesiti e osservazioni è necessario spedire una mail a info.chiarimenti.PMS2@megareti.it entro venerdi 13 novembre 2020.

La documentazione presentata all’ARERA è disponibile, per consultazione, qui di seguito.

I DOCUMENTI DEL PMS2

SOSTITUZIONE CONTATORI ELETTRONICI - FAQ

 

1)      Perché si sostituiscono i gruppi di misura elettrici con nuovi contatori elettronici?

La sostituzione degli attuali misuratori con quelli di nuova generazione è legata a provvedimenti normativi/regolatoriCon la sostituzione dei misuratori, Megareti garantisce un servizio innovativo e di qualità ai clienti finali collegati alla propria rete elettrica in linea con gli obiettivi europei e nazionali in materia di efficienza energetica.

2)      Che vantaggi si hanno con la sostituzione?

Grazie ai nuovi misuratori, i consumi saranno rilevati giornalmente e saranno disponibili le letture quartorarie (ogni 15 minuti) dei consumi relativi al giorno precedente. Il nuovo misuratore fornirà un quadro aggiornato dei prelievi di potenza e dei consumi giornalieri e i dati saranno visibili sul display del misuratore. La disponibilità dei dati permetterà di migliorare la consapevolezza riguardo ai consumi e di conseguenza si potranno modificare le abitudini ai fini del risparmio energetico. Per garantire la massima efficacia ed affidabilità nella acquisizione automatica e giornaliera delle letture da parte del distributore, il nuovo misuratore è dotato di un canale di comunicazione (chain 1) con tecnologia PLC (Power Line Comunication) che consente il trasferimento dati tramite la rete elettrica di bassa tensione e di un canale aggiuntivo di backup; ciò ridurrà al minimo la necessità di letture stimate e di eventuali conguagli. Il nuovo misuratore offre inoltre un canale di acquisizione in tempo reale dei dati di consumo fruibile direttamente dall’utente attraverso un dispositivo dedicato, che, appena disponibile, potrà essere fornito da terze parti (fornitori di servizi di domotica, di ottimizzazione consumi, ecc.). Tale canale è denominato “chain 2” e sfrutta anch’esso la tecnologia PLC.

3)      Quali misuratori saranno sostituiti?

Tutti i misuratori di bassa tensione connessi alle reti elettriche dei comuni di Verona e Grezzana gestite da Megareti verranno sostituiti con i nuovi misuratori elettronici intelligenti nell'ambito della campagna di sostituzione prevista tra il 2021 e il 2035. La quasi totalità dei contatori verrà però sostituita nell’ambito della fase massiva tra il 2021 e il 2024.

4)      Perché di questo intervento se ne occupa Megareti?

Megareti è la società di distribuzione di energia elettrica per Verona e Grezzana. La società di distribuzione ha il compito di gestire la rete elettrica di una determinata zona, è quindi responsabile del trasporto dell'energia garantendo ai clienti finali di poter prelevare energia e ai produttori di poter immettere in rete l’energia generata, certificando le misure di energia prelevate e immesse. Sono le società di distribuzione ad intervenire in caso di guasti alla rete elettrica o al misuratore. Le società di vendita sono invece i soggetti che operano sul mercato offrendo contratti di fornitura ai clienti finali a proprie condizioni economiche e contrattuali. Sono le società di vendita ad interfacciarsi con la clientela, ad inviare le bollette e a verificare la regolarità dei pagamenti per le forniture. La società di distribuzione gestisce la rete elettrica nella propria zona di concessione, mentre la società di vendita viene scelta dal consumatore che conclude con essa un contratto. La consegna dell’energia ai clienti finali viene effettuata dalla società di distribuzione sulla base del rapporto contrattuale con le diverse società di vendita.

5)      La sostituzione del contatore non dipende dalla società di vendita con cui si stipula il contratto di fornitura?

No, la sostituzione avviene indipendentemente dalla propria società di vendita. Il misuratore infatti è di proprietà della società di distribuzione ovvero la società che gestisce la rete elettrica a cui il cliente finale è connesso. Se la fornitura risulta essere connessa ad una delle reti elettriche dei comuni di Verona e Grezzana gestite da Megareti, il misuratore verrà sostituito nell'ambito della campagna di sostituzione massiva che avverrà tra il 2021 e il 2024.

6)      Come si fa a sapere se Megareti è il proprio Distributore di ENERGIA ELETTRICA?

Nella bolletta della luce che si riceve dalla Società di Vendita è riportato il nome del distributore. Megareti gestisce le reti elettriche nei comuni di Verona e Grezzana.

 

1)      Ho ricevuto una lettera da Megareti che avverte della sostituzione del contatore. Devo prendere un appuntamento?

No. Verranno affissi davanti alla porta di casa, da parte della ditta incaricata alla sostituzione, degli avvisi con data e fascia oraria prevista per l’intervento. Solo se Lei non potrà essere presente e il contatore è all’interno della sua proprietà, potrà contattare la ditta incaricata ai numeri presenti negli avvisi, per concordare un appuntamento.

2)      E’ necessaria la presenza del Cliente durante la sostituzione del contatore?

Qualora il misuratore risulti accessibile, poiché posizionato per esempio all'interno di spazi comuni dell’edificio, la sostituzione avverrà senza che sia necessaria la presenza del Cliente. Il Cliente potrà comunque verificare l’esito della rimozione richiedendo il “rapporto di sostituzione”. In caso di misuratore posizionato all'interno della proprietà del Cliente e di impossibilità da parte dell’operatore Megareti ad accedere per assenza dello stesso, verrà lasciato un avviso di mancata sostituzione con il riferimento telefonico da contattare per fissare una nuova data per l’intervento.

3)      Sono previsti oneri da pagare per l’intervento di sostituzione del contatore?

No, durante la sostituzione non è previsto alcun pagamento. La sostituzione non comporta alcun lavoro aggiuntivo presso il Cliente: l’attuale misuratore verrà rimosso e quello nuovo installato senza modifiche né all'impianto elettrico né al supporto su cui è attualmente montato. È invece necessario durante la sostituzione un breve distacco della corrente della durata di pochi minuti.

4)      In cosa consiste l’intervento di sostituzione?

Le fasi operative della sostituzione sono le seguenti:

  • la lettura del vecchio misuratore tramite sonda per recupero dei dati di consumo;
  • la disconnessione del vecchio misuratore dalla rete elettrica e la sua rimozione;
  • l’installazione del nuovo misuratore;
  • la programmazione del nuovo misuratore e il ripristino dei dati della fornitura;
  • la verifica del corretto funzionamento del misuratore e il ripristino della connessione del cliente alla rete elettrica.

L’operazione di sostituzione nel suo complesso durerà mediamente circa 10 minuti, mentre l'effettiva disalimentazione della fornitura è limitata a pochi minuti.

5)      Quando si svolge l’intervento di sostituzione e come si è informati?

Megareti avrà cura di preannunciare l’avvio delle sostituzioni nelle diverse zone attraverso una campagna di comunicazione a livello locale. In ogni momento sarà, inoltre, consultabile sul sito https://www.megareti.it/Energia-elettrica/Clienti/Piano-di-Sostituzione-Contatori-PMS2 in quali zone sono attualmente in corso le attività previste dalla campagna di sostituzione. La sostituzione del singolo misuratore verrà inoltre comunicata attraverso apposito avviso affisso presso l’immobile indicativamente 5 giorni prima dell’intervento. L’avviso riporterà la data esatta e la fascia oraria previste per la sostituzione.

6)      Ho in casa un apparecchio elettromedicale non disalimentabile. Cosa devo fare?

Per tutte le utenze dichiarate non “interrompibili” già inserite nel sistema informativo di Megareti, il Cliente verrà informato tramite preavviso individuale, che sarà effettuato con una delle seguenti modalità:

  • comunicazione diretta con consegna al Cliente di un apposito modulo contenente le date concordate per la sostituzione del misuratore;
  • comunicazione telefonica, documentata da apposito modulo che verrà consegnato all'indirizzo del Cliente.

Per verificare se la fornitura non interrompibile è classificata come tale nei sistemi di Megareti, i Clienti potranno rivolgersi al Numero Verde 800-342476.

7)      Posso rifiutare la sostituzione del mio misuratore?

Il misuratore è un dispositivo di proprietà della Società di Distribuzione che gestisce la rete di distribuzione e ciascun utente, che ha sottoscritto il contratto di fornitura, si impegna a garantire a codesta società la possibilità di accedere al misuratore per effettuare interventi di esercizio, manutenzione o sostituzione, nel rispetto delle disposizioni normative, di regolazione e delle gcondizioni contrattuali. Non è pertanto possibile opporsi alla sostituzione del misuratore. Megareti è la società concessionaria del servizio di distribuzione ed esercente l’attività di misura dell’energia elettrica nei Comuni di Verona e Grezzana pertanto, nei suddetti territori, è autorizzata a pianificare ed effettuare la sostituzione dei misuratori.

8)      Dove viene collocato il nuovo misuratore elettrico?

La campagna di sostituzione prevede l’ubicazione del nuovo misuratore nel medesimo punto in cui si trova l’attuale misuratore che verrà rimosso. Se il cliente desidera spostare il misuratore deve rivolgersi alla Società di Vendita con cui ha stipulato il contratto di fornitura dell’energia elettrica che gli comunicherà il relativo preventivo di spesa.

 

1)      Quali sono le funzionalità del misuratore?

I consumi saranno rilevati giornalmente e saranno disponibili le letture quartorarie (ogni 15 minuti) dei consumi relativi al giorno precedente. Il nuovo misuratore fornirà un quadro aggiornato dei prelievi di potenza e dei consumi giornalieri, i dati saranno visibili sul display del misuratore. La disponibilità dei dati permetterà di migliorare la tua consapevolezza riguardo ai consumi e di conseguenza potrai modificare le tue abitudini ai fini del risparmio energetico. Per garantire la massima efficacia ed affidabilità nella acquisizione automatica e giornaliera delle letture da parte del distributore, il nuovo misuratore è dotato di un canale di comunicazione (chain 1) con tecnologia PLC (Power Line Comunication) che consente il trasferimento dati tramite la rete elettrica di bassa tensione e di un canale aggiuntivo di backup; ciò ridurrà al minimo la necessità di letture stimate e di eventuali conguagli. Il nuovo misuratore offre inoltre un canale di acquisizione in tempo reale dei dati di consumo fruibile direttamente dall’utente attraverso un dispositivo dedicato, che, appena disponibile, ti potrà essere fornito da terze parti (fornitori di servizi di domotica, di ottimizzazione consumi, ecc.). Tale canale è denominato “chain 2” e sfrutta anch’esso la tecnologia PLC.

2)      Il nuovo misuratore ha le stesse dimensioni di quello attuale?

Il nuovo misuratore, pur avendo un design leggermente diverso da quello attualmente installato, è assolutamente compatibile con l'ingombro dell'attuale misuratore di prima generazione.

 

1)      Come riconoscere l’incaricato all’esecuzione dell’intervento di sostituzione?

Potrai verificare l'identità dei tecnici autorizzati, dotati di tesserino di riconoscimento, grazie alla App dedicata Megareti utilizzando la funzionalità “Chi c’è alla porta?” o telefonando al numero verde 800-342476, comunque a disposizione per qualsiasi informazione.

2)      L’incaricato può richiedere denaro per l’intervento di sostituzione?

No, il personale dell’impresa collaboratrice incaricata da Megareti non può richiedere denaro per le operazioni installazione del nuovo contatore elettronico. In caso venissero richieste somme di denaro vi invitiamo a non consegnarle e a segnalare l’accaduto chiamando il numero verde di Megareti 800066558, o le Forze dell’Ordine per segnalare quanto sta accadendo.

3)      Viene garantita la Privacy e la riservatezza dei dati che saranno rilevati dal nuovo misuratore? I dati trasmessi per mezzo della lettura a distanza (telelettura) garantiscono la privacy?

I dati acquisiti e gestiti da Megareti tramite i misuratori saranno solo quelli necessari allo svolgimento delle attività relative ai servizi di connessione, distribuzione e di misura dell’energia elettrica. Tali dati saranno comunicati da Megareti soltanto ai soggetti cui sono dovuti per disposizioni di legge o delle autorità competenti. In particolare, i dati di misura saranno comunicati alla società di vendita titolare del contratto di fornitura esclusivamente secondo le modalità ed i tracciati definiti dalla ARERA.